Gli Alfieri chiudono la stagione 2015 con una sconfitta

Con domenica 17 Maggio, si conclude con una sconfitta per 40 a 15, il campionato 2015 di football americano degli Alfieri Asti AFT.

Si trattava dello spareggio valevole per l’accesso alle semifinali del campionato italiano IAAFL di football americano, giocato ad Asti tra gli Alfieri (padroni di casa) ed i Cowboys Selvazzano (PD).

Bella domenica di sole, ma decisamente troppo calda per restare un pomeriggio intero sotto il sole cocente, indossando casco, armatura e protezioni. Questo particolare ha sicuramente contribuito alla non brillante prestazione dei padroni di casa.

La partita inizia alle 16 ed è subito un TD del giovane astigiano Davide Sitra “Tormento”, che ricevendo il pallone su un kick off, si invola dopo una corsa di circa 80 yds. Sono quindi i primi 6 punti degli Alfieri, che diventano 7 grazie all’extra point realizzato su calcio piazzato da Giuseppe La Monica “Asterix”. Gli ospiti non gradiscono e si portano in vantaggio, finendo quindi il primo quarto di gioco con il risultato di Alfieri 7, Cowboys 8.

Fanno seguito gli altri 3 quarti con gli Alfieri decisamente sotto tono. I Cowboys incalzano in attacco rendendo vani i tentativi della difesa astigiana di riuscire a fermare le consecutive e ripetitive corse dei ragazzi padovani. Unica azione degna di nota, sono i 2 punti guadagnati da Andrea Cresta “Vik” su di una safety. In attacco gli Alfieri fanno da copia ai compagni della difesa, non riuscendo ad esprimere alcun tipo di gioco da far preoccupare gli avversari.

La debacle si conclude poi ad un minuto dalla fine, quando grazie al solito guizzo di orgoglio, al quale ormai gli Alfieri ci hanno abituato ad ogni partita, accorciano le distanze grazie ad una corsa di Fabrizio Guandalini “Abarth”, il quale decide di cambiare direzione all’ultimo momento ed anziche una lunga corsa sulla fascia (a lui più congeniale), sceglie un ben più difficile buco centrale, grazie alla spinta del compagno Gianluca Iannello “Mastro”. Dopo quest’ultimo TD la crew arbitrale sancisce la fine del match.

Riportiamo un breve commento dell’head coach Simoni: “La prestazione odierna è stata decisamente sotto tono, forti gli avversari grazie ad una pluriennale esperienza, ma decisamente “ non in palla” la nostra squadra. Ci eravamo preparati duramente provando le debite controffensive, ma ripetute assenze agli allenamenti hanno fatto si che la difesa non contenesse i giochi avversari, mentre l’attacco non è riuscito ad esprimere il potenziale di cui dispone. A livello complessivo comunque faccio personalmente i complimenti a tutto il team, in quanto abbiamo comunque terminato il campionato al quinto posto e tenuto conto del fatto che gli Alfieri sono nati a Settembre 2014, non possiamo che essere fieri di quanto siamo riusciti ad ottenere.”

“Gli alfieri comunque non si fermano, stiamo preparando a breve due incontri amichevoli per i quali daremo massima diffusione al più presto. La novità è che da metà Giugno, inizierà il recruting di tutti i ragazzi dai 12 ai 19 anni che vogliono imparare questo fantastico sport e che soprattutto desiderano entrare a far parte della nostra grande famiglia.Per info ci trovate sulla pagina di facebook sotto “Alfieri Asti AFT” oppure sul nostro sito www.alfieriasti.it. Vi aspettiamo” conclude Simoni.

Share on FacebookEmail this to someonePrint this page

No Replies to "Gli Alfieri chiudono la stagione 2015 con una sconfitta"


    Got something to say?

    Some html is OK