Alfieri a testa alta a Milano

Domenica amara per i ragazzi del nostro settore giovanile impegnati nel Campionato Under 16 con i Blacks Rivoli, compagine che raggruppa i giovani talenti provenienti dai Blitz San Carlo, dai Mastini Ivrea, dai Templari Scarmagno oltre che dagli stessi Blacks e Alfieri, usciti sconfitti nell’impegnativo match contro i Seamen Milano.

Una partita da dentro-fuori che i piemontesi hanno affrontato con concentrazione ed impegno fin dalle prime battute, e che ha visto i nostri portacolori lottare punto a punto con i lombardi per l’intera durata del primo tempo, conclusosi con appena 4 punti di vantaggio, 26 a 22, per i padroni di casa, abili a sfruttare le poche disattenzioni ospiti.

Il botta risposta che ha caratterizzato i primi due quarti non trova però conferma dopo l’intervallo, quando proprio i Seamen decidono di pigiare il piede sull’acceleratore e prendere il largo, aumentando l’intensità delle giocate in attacco e la pressione sulla nostra offense quando si trovano a dover difendere la propria porzione di campo.

Un intercetto messo a segno nel momento clou della partita e alcuni errori di entrambi i reparti della compagine piemontese consentono agli avversari di chiudere ogni possibile discorso qualificazione ai playoffs andando ancora a segno in 4 occasioni, per un 50 a 30 finale che forse punisce a dismisura i Blacks, decisamente cresciuti rispetto all’andata.

Nonostante la sconfitta e la matematica esclusione dalla postseason, vanno comunque sottolineati i tanti segnali positivi dati dai nostri ragazzi, che oltre a dimostrare ancora una volta di aver saputo costruire un Gruppo staordinario ed unito al di là delle distanze chilometriche che li separano, hanno mostrato miglioramenti sia sotto il profilo tecnico che tattico, dando parecchio filo da torcere ai più esperti avversari.

Le lacrime che alcuni dei nostri splendidi giovani hanno versato a fine partita sono forse la dimostrazione più grande del percorso fatto quest’anno, e di quanto tutti si sentissero parte di un’Unica, Grande, Famiglia, pronta a lottare unita in ogni occasione, al di là dei colori sociali e delle rivalità sportive nate sui campi da football.

Ultima puntata di questa straordinaria avventura che ha visto protagonisti, tra gli altri, dieci elementi del Junior Team Alfieri, tra quindici giorni, Domenica 27 Novembre, quando i Blacks affronteranno nuovamente i Lions Bergamo in quel di Scarmagno, nel match che chiuderà l’intensa stagione 2016 del football americano giovanile.

Share on FacebookEmail this to someonePrint this page

No Replies to "Alfieri a testa alta a Milano"


    Got something to say?

    Some html is OK