Esordio negativo per gli Alfieri

Inizia con una bruttissima sconfitta il Campionato 2017 degli Alfieri Asti, che ad Albisola Superiore, sul campo dei Pirates Savona, pagano lo scotto dell’esordio nel Campionato di III Divisione subendo ben 8 touchdowns dai padroni di casa, parsi fin dalle prime battute più organizzati e pronti a mettere in costante difficoltà gli ospiti.

Dopo un buon inizio la difesa degli astigiani ha subito l’intraprendenza dell’attacco ligure e già prima dell’intervallo, complice una offense decisamente in difficoltà, la squadra piemontese si è trovata a dover colmare un divario praticamente irrecuperabile, con il tabellone che segnava un netto 35 a 0 in favore degli avversari.

Un risultato che ha mostrato fin da subito la differenza di esperienza ed abitudine ad affrontare un torneo così impegnativo tra le due squadre, reso ancora più pesante nei secondi ventiquattro minuti di gioco, quando i savonesi riuscivano a trovare la via dell’endzone Alfieri in altre 3 occasioni, chiudendo con un significativo 56-0 che non lascia spazio ad alcun alibi.

Poche le note liete della giornata per il team guidato dal Presidente Luca Lupano e dall’head coach Francesco D’Apice, che a fine partita hanno cercato comunque di rincuorare i loro ragazzi, tra i quali spicca il defensive back Fabrizio Guandalini, autore di 8 tackles e 1.0 sack, l’ultimo baluardo di una difesa che nonostante le palesi difficoltà, ha cercato di limitare il più possibile i danni.

Quindici giorni di intenso lavoro e duri allenamenti attenderanno gli Alfieri, che cercheranno di imparare dagli errori commessi contro i Pirates e preparare al meglio il secondo impegno stagionale, contro i fortissimi Predatori Golfo del Tigullio, in programma il prossimo 4 Marzo a Chiavari.

Share on FacebookEmail this to someonePrint this page

No Replies to "Esordio negativo per gli Alfieri"


    Got something to say?

    Some html is OK