Asti ospiterà il II Bowl Femminile della stagione

Si fa sempre una distinzione tra cosa un uomo può fare e cosa una donna può fare, tra cosa è più adatto ad un uomo e cosa è più adatto per una donna.

Nel football questa distinzione non c’è, perchè una donna rimane bella e sensuale anche con casco e paraspalle.

Sin dal flag football, il binomio donne-palla lunga un piede ha sempre avuto fascino e valore, ed è cosi anche nel tackle dove negli ultimi anni sono arrivati sempre maggiori risultati, sia come seguito e come giocatrici, sia sul campo, è di quest’estate la vittoria della nazionale azzurra femminile, alla prima storica apparizione, per 30-0 sulle Sirene di Varsavia in quel di Castelgiorgio.

Tra le fila di quella compagine azzurra c’erano anche due rappresentanti di una squadra giovane, sia come storia che come età anagrafica delle atlete, come le Arciere Asti.

E saranno proprio loro ad ospitare, domenica 3 dicembre ad Asti, il 2° 5 (wo)men Bowl 2017, dove affronteranno le Pirates di Savona e le Underdogs Verona.

Sarà la prima uscita ufficiale per il team astigiano, dopo l’amichevole con le Saette di San Carlo a gennaio.

Sarà un piccolo grande passo per una squadra con tanta voglia di misurarsi con altre realtà del football rosa., e che si sta preparando ormai da 1 anno abbondante per questo fatidico e atteso giorno.

Sarà una giornata di sport storica comunque vada, una giornata da cerchiare, evidenziare sul calendario non solo del 2017, ma anche degli anni futuri, e chi vorrà e potrà assistere sarà testimone di un evento unico.

Come unico è il primo passo che ognuno di noi ha mosso cosi lo sarà anche per le Arciere e quelli dopo saranno ancora più belli e importanti.

Un piccolo passo per il football rosa, un grande passo per le Arciere.

 

Share on FacebookEmail this to someonePrint this page

No Replies to "Asti ospiterà il II Bowl Femminile della stagione"


    Got something to say?

    Some html is OK