Limbordo Noemi

profileimage

Noemi gioca a football da quasi 2 anni, a farle scoprire questo sport è stata una sua amica Alicia, ex membro delle Arciere.
In campo è molto competitiva il che nel football è un pregio sotto tutti gli aspetti perché spinge a migliorarsi sempre di più e a misurarsi sempre volentieri con chi magari ha più esperienza o sulla carta è più forte; per quanto riguarda i difetti lei dice di averne tantissimi, l’unico consiglio che le si può dare per ovviare a questo è continuare ad allenarsi con la stessa intensità che ha sempre messo finora e i difetti diminuiranno a vista d’occhio.
Per lei il football è qualcosa di adrenalinico, “la cosa più adrenalinica è placcare un avversario”. Un’altra delle parti più adrenaliniche di questo sport è sicuramente quella di riuscire a ricevere un lancio del QB o di intercettarne uno (essendo il Linebacker un ruolo della difesa), ed è proprio riuscire a fare questo l’obbiettivo che si prefissa per questa stagione.

Su di me…

Fuori dal campo Noemi è una studentessa.
Per quanto riguarda il suo carattere non è di molte parole, vi possiamo dire però che è una ragazza molto estroversa e, come ad ogni ragazza della sua età le piace uscire e divertirsi.

Giocatore preferito:

Squadra preferita: